Benvenuto in TLC Italy

MammaFit

TLC Marketing Italia e MammaFit annunciano la firma di una partnership strategica in Italia

Pubblicato da mariarita.fallarino | 09 January

TLC Marketing e MammaFit hanno siglato un accordo esclusivo di partnership finalizzato, da una parte, ad ampliare l’offerta di premi esperienziali TLC e, dall’altra a rispondere alle esigenze specifiche del target delle neo-mamme.

Le neo-mamme sono un numero significativo in Italia e, per molti brand, un segmento “alto spendente” di cui prendersi cura e coccolare insieme ai loro piccoli. La partnership permetterà a TLC Marketing di inserire nelle sue operazioni a premio certo un reward unico e innovativo come il programma di allenamento fisico brevettato MammaFit, che consente alle mamme di tornare in forma dopo il parto senza separarsi dai loro bimbi.

L’accordo interpreta, inoltre, un trend emergente tra le neo-mamme sempre più attente al proprio benessere psico-fisico in un momento delicato come quello del post-parto e dei primi anni di vita del bambino. MammaFit è il premio ideale per tutti i brand che vogliono creare un forte legame emotivo con le consumatrici mamme.

Walter Fara, Partnership & Content Director di TLC Marketing Italia ha commentato: “Ci fa davvero onore lavorare con un partner unico come MammaFit, il cui programma di fitness per neo-mamme e bambini ha finora riscosso grande successo sia tra le stesse mamme che tra i brand che hanno a cuore le esigenze e il benessere di tale target. Siamo certi che questa tipologia di premio aiuterà le aziende nostre clienti a raggiungere significativi risultati sul fronte della customer engagement e della retention”.

Elaine Barbosa e Monica Taranto, Founder & Presidente di MammaFit, commentano così l’accordo: “Abbiamo fortemente voluto questa partnership con un player leader come TLC, perché crediamo molto nel progetto MammaFit che coniuga la nostra duplice esperienza di mamme e di professioniste del mondo fitness. I nostri corsi non solo aiuteranno le mamme a migliorare i propri livelli energetici attraverso l’attività fisica, ma anche a riscoprire un corpo che è cambiato con l’arrivo del proprio piccolo e condividere l’esperienza con altre mamme”.